CeRaVoLC

RELAZIONE SUL CONVEGNO ED ABSTRACTS DEGLI INTERVENTI

CONTAMINAZIONI

VOCI, BUFALE E LEGGENDE METROPOLITANE NELL’ERA

DI INTERNET

 I° CONVEGNO NAZIONALE

TORINO, 6-7 NOVEMBRE 2004

CENTRO CONGRESSI TORINO INCONTRA, VIA NINO COSTA 8

CICAP Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale

CeRaVoLC Centro per la Raccolta delle Voci e Leggende Contemporanee

 

Il Tema

  Gli organizzatori

  Il convegno

Più ancora di altri campi di ricerca, lo studio delle Leggende Urbane non solo interessa ricercatori professionisti (antropologi, psicologi, sociologi), ma attira anche una moltitudine di ottimi dilettanti, che costituiscono una rete di osservatori sul nascere e svilupparsi di leggende che sarebbe altrimenti difficile da costruire: un ruolo in un certo senso simile a quello degli astrofili e forse anche più importante. Uno dei padri storici dello studio delle Leggende Metropolitane, Jan Harold Brunvand, mantiene un archivio di migliaia di segnalazioni di racconti analoghi, inviategli da appassionati in tutto il mondo, e la gran maggioranza del materiale archiviato dal CeRaVoLC è stato raccolto attraverso questo canale.

Uno degli scopi del convegno è perciò quello di far incontrare i professionisti della ricerca con gli appassionati; mentre una parte degli interventi sarà istituzionale e tenuta da accademici, una frazione del tempo potrà essere dedicata ad interventi brevi, da parte di appassionati che avrebbero altrimenti difficoltà a far conoscere il risultato delle loro ricerche. Sarà perciò importante pubblicizzarlo con adeguato anticipo in maniera da ottenere la collaborazione della comunità "allargata" dei ricercatori e degli appassionati.

In più, anche recentissimi fatti di cronaca insegnano come nell’età dell’informazione sia sempre più importante la conoscenza delle modalità in cui si formano e si propagano le voci e le dicerie; è perciò importante portare questi meccanismi a conoscenza del pubblico, al di là della spesso abusata espressione leggenda metropolitana".

Il convegno avrà perciò una natura molteplice: convegno scientifico in cui presentare il risultati delle proprie ricerche ed incontrarsi con altri ricercatori, convention di appassionati ed evento divulgativo per il pubblico generale, contornato da alcune iniziative collaterali, in un formato già collaudato in numerosi Convegni Nazionali del CICAP.

 

PROGRAMMA

SABATO, 6 NOVEMBRE

9,00 Apertura registrazioni al Convegno

9,30-10,00 Apertura ufficiale del Convegno

Andrea Ferrero, Responsabile Cicap Piemonte

Paolo Toselli, Segretario CeRaVoLC

Saluto di Jan Harold Brunvand, Prof. Emerito, Dipartimento di Inglese, Università dello Utah

10,00-10,50 LEGGENDE, BUFALE, DICERIE: PERCHE’ E’ IMPORTANTE CONOSCERLE

Moderatore: Piero Bianucci, Giornalista

Lorenzo Montali, Università di Milano Bicocca

Le leggende urbane come strumento di costruzione della realtà sociale

Laura Bonato, Università di Torino

Leggende metropolitane: la conservazione del presente

10,50-11,10 Coffee break

Jean-Bruno Renard, Università di Montpellier

Coprite quel seno che non saprei vedere" (Molière, Il Tartufo)

Analisi di una leggenda urbana israeliana.

Paolo Attivissimo, Divulgatore informatico

Anche tu detective antibufala: tecniche e segreti d’indagine online

12,00-12,30 Discussione

 

13,30-15,00 SESSIONE POSTER E MOSTRA ANTOLOGICA

15,00-16,40 CULTURA POPOLARE, LEGGENDE E REALTA’ A CONFRONTO
Moderatore: Massimo Polidoro, Università di Milano Bicocca, Segretario Nazionale Cicap

Danilo Arona, Scrittore e critico cinematografico

La seduzione del possibile: cinema e leggende contemporanee

Peter Burger, Università di Leiden

Attenzione alla Banda del Sorriso! Perché è inutile smentire una leggenda

Marino Niola, Università di Napoli

Ratti osceni e bufale doc

Carlo Presotto, Attore e drammaturgo

Narratori nell’era di internet: il pesce siluro nel monitor

16,40-17,00 Coffee break

Paolo Toselli, CeRaVoLC

Bambini rapiti per il traffico d’organi: miti e realtà

Cesare Bermani, Storico

Il presente inventato.

Mariano Tomatis, Ricercatore e scrittore, Cicap Piemonte

Come il Graal arrivò in Piemonte…

18,30-19,00 Discussione

SERATA SPECIALE
21,00 UNA CENA LEGGENDARIA

DOMENICA, 7 NOVEMBRE

10,00-11,20 Sessione poster e discussione

11,20-11,40 Coffee break

11,40-12,20 Tavola rotonda con i relatori

12,20-13,00 Conclusioni

Andrea Ferrero, Responsabile Cicap Piemonte

Paolo Toselli, Segretario CeRaVoLC

 Iniziative collaterali

 

MOSTRA ANTOLOGICA SULLE LEGGENDE METROPOLITANE

Si tratta di una mostra inedita, curiosa ed interessante, dedicata alla presentazione di alcune decine di esempi di voci e leggende contemporanee. Tale mostra è unica nel suo genere e fornisce una visione significativa della penetrazione delle leggende nel quotidiano, presentando esempi particolarmente significativi. Include una sezione con le riproduzioni di storie a fumetti con trasposte le più note leggende contemporanee.  Una prima versione della mostra è stata presentata presso il Museo Etnografico "C’era una Volta" di Alessandria nel giugno 2001.

SESSIONE POSTER

Più ancora di altri campi di ricerca, lo studio delle Leggende Metropolitane non interessa solo ricercatori accademici ma attira anche molti studiosi non professionisti, che costituiscono così una rete di "osservatori" che con competenza e costanza si dedicano a raccogliere, catalogare e analizzare voci e leggende. Uno degli scopi di questo convegno è proprio quello di far incontrare i "professionisti" della ricerca con gli appassionati ed i ricercatori indipendenti; è per questo che, inserita nel programma delle relazioni formali su invito, è prevista una sessione di poster, in cui chiunque possa presentare il suo lavoro.

  Per contatti o ulteriori informazioni

CICAP - Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale

www.cicap.org

Per informazioni riguardo a questa iniziativa scrivete a: leggende@cicap.og

Oppure visitate il sito http://www.cicap.org/CONTAMINAZIONI

CeRaVoLC - Centro per la Raccolta delle Voci e delle Leggende Contemporanee

Casella Postale 253, 15100 Alessandria

ceravolc@tiscali.it

http://leggende.clab.it